collaborazioni, sponsor

A Milano per Hp

12 luglio 2013

CORNICE HP

Più passa il tempo e più mi rendo conto che ormai sono i miei figli a portare a spasso me e non più io a portare loro.

Sono lontani i tempi che mi vedevano protagonista delle esperienze di vita esterna e nell’ambiente circostante, cioè uscivamo, più o meno andavo dove volevo, insomma dove mi portava il cuore.

Ieri invece ho avuto la netta sensazione che la cosa si fosse invertita, loro hanno portato a spasso me, si sono trascinate dietro un fardello abbastanza ingombrante in centro Milano. Le richieste repentine di cambio itinerario alla ricerca del negozio più cool, il posto dove mangiare che piaceva a loro, il caldo, il fiume in piena di gente, hanno fatto si che mi sentissi una grande pesce fuor d’acqua. Il massimo dell’inadeguatezza l’ho raggiunta da un negozio famoso e quando sono entrata  mi sono sentita improvvisamente anziana. Mi guardavano come se fossi una vecchietta portata a spasso dalle figlie, una cosa che mi ha fatto venire in mente in maniera molto lucida la gita fuori porta delle persone di una certa età, ancor peggio quelle che hanno la sfortuna di essere ricoverate in qualche casa di riposo e che i figli fanno fare il giretto la domenica pomeriggio. Ho reso l’idea?

A pensar che io tutta quella carne giovane e poco vestita l’avevo anche apprezzata, ma sono giunta alla conclusione che la prossima volta per negozi vanno da SOLE.

A Milano siamo andate per lavoro, dovevano venire anche gli altri figli ma uno ha pensato bene di ammalarsi la sera prima,e l’altro, il grande, di frantumarsi una caviglia.  Il dubbio di partire o meno c’era ma ho pensato di rinchiudere i due malati nel sanatorio casalingo e partire per l’evento HP che ci attendeva nel pomeriggio.

L’incontro si è tenuto nella Libreria dei ragazzi  in via Tadino e ci attendeva un pomeriggio creativo e rilassane.

Ho potuto vedere come lavorano il nuovissimo notebook che si trasforma in un tablet HP ENVY x2 e la stampante HP Photosmart 7520 e-All-in-One.

hp

I bambini sono stati occupati costruire una bellissima cornice con il cartone e Emma si è subito messa al lavoro.

Io mi sono dedicata con molta curiosità a osservare come funzionassero questi mostri di tecnologia, lavorando con un HP tutti i giorni sono molto affezionata.

41wdLTGGlCL

Il primo che ho avuto la fortuna di incontrare, molto da vicino, è questo  nuovissimo notebook che si trasforma in un tablet HP ENVY x2, offre la potenza di due dispositivi in uno solo. Un portatile con un display Touch HD luminoso e brillante. Il tablet che viene rimosso quando si desidera trasportare meno peso. 8,00 MP per la fotocamera per realizzare video e foto impeccabili ,e due altoparlanti potentissimi, è progettato per offrire il massimo in termini di suono e l’audio più ricco disponibile per computer.

c03414098

La  Stampante multifunzione Photosmart 7520 e-All-in-One di HP è l’ideale per chi è alla ricerca di stampe fotografiche di qualità. Grazie all’ampio schermo tattile a colori, la stampante permette di realizzare tutte le operazioni di stampa, copia e  scansione in brevissimo tempo. Senza passare dal il computer si possono avere i medesimi risultati e realizza anche delle stampe a partire dal lettore di memory card.

Pratica, fa guadagnare tempo con la stampa automatica fronte e retro. E’ anche economica, questo modello utilizza degli inchiostri singoli.La multifunzione wireless HP Photosmart 7520 eAIO offre la libertà della stampa mobile: stampa da dove vuoi, direttamente da un tablet o uno smartphone o semplicemente mandandogli una e-mail.

Emma non aspettava altro di stampare la sua foto con i fiori e poi incollarla alla sua cornice appena creata.

hp foto

A dir la verità è l’unico momento della giornata che mi sono sentita come a casa, tra libri, pc, stampanti e tanti bambini.

 

Potresti essere interessato anche a :

No Comments

  • Reply carla 14 luglio 2013 at 18:36

    ciao genio!! allora anche tu ogni tanto esci dal tuo studiolo delle meraviglie??!! 😉
    …non so bene come mai, ma non vedo i due ultimi post sulla pagina “home” del blog, li ho visti per caso spulciando in cerca di vecchi post…è normale?? non voglio perdermi nulla!!!

    • Reply islaura 15 luglio 2013 at 7:11

      Non so dirti, nella Home non appaiono?
      Si si ogni tanto esco dal mio guscio 😉
      Un abbraccione 🙂

  • Reply Laura 15 luglio 2013 at 7:33

    noooooooooooooooo! così non vale!!!!!
    io sono di Milano..se me l’avessi detto sarei venuta a conoscerti!!!!
    certo…mi sarei dovuta prendere le ferie … maserbbe stato per una giusta causa…hihihihih

    • Reply islaura 15 luglio 2013 at 8:26

      La prossima volta ve lo dico 🙂 vi avviso così almeno ci incontriamo, va bene? 😉
      Alla prossima 🙂 🙂 🙂
      Un abbraccio enorme.

    Leave a Reply