anello, lana, tiger, tutorial, tutorial bimbi

Un anello semplice

20 marzo 2013

usando la caterinetta

Quando l’ho comprata da Tiger non sapevo se l’avrei mai usata.

All’inizio mi sono fatta una “caterinottona” con una bottiglia di plastica, dove uscivano dei tubolari giganti .

Il tubolare arancione l’ho usato per rivestire un vecchio cerchietto, ne è uscito un po’ trasformato e imbottito ma sicuramente un’alternativa simpatica e colorata.

Ora, dopo averlo imprestato a Emma per un lungo periodo, è giunto il mio turno di prova.

Il tricotin in francese o caterinetta in italiano era di nuovo nelle mie mani e dovevo provare a realizzare la mia prima piccola biscia di lana.

Mia figlia si è divertita un sacco, ha creato delle belle collane per le sue amiche, io invece ho dovuto prenderci la mano abituata com’ero a lavorare con una mezza  bottiglia dell’acqua e la lana molto grande.

Detto questo ho adattato i movimenti, gli occhi e mi sono messa al lavoro. I piolini sono 4 e la montatura dei punti è  quella solita, sempre in questo post potete vedere come si fa.

La lana utilizzata è sottile per cui il tubolare che si creerà avrà un diametro piccolo, ma si possono realizzare delle cose molto carine, io ho pensato di sviluppare il mio progetto nell’esecuzione di un piccolo anello.

Vediamo come si fa partendo dal materiale che occorre:

occorrente

  • Un tubolare costruito con il tricotin lungo 19 cm.
  • Una base per anello in metallo
  • Una pistola a caldo, forbici

ATTENZIONE.

Se il diametro del tubolare è maggiore o minore, dovuto a un tricottino diverso e una lana più grande/piccola la lunghezza varierà in rapporto ai materiali in dotazione, non è detto che la misura di 19 cm. sia standard! Fate prima una prova per verificare la precisione della lunghezza.

collage tubolare

Prendere il tubolare e fare al centro un nodo semplice, ripetere un altro nodo semplice. si formerà una sorta di fiore, tenendo i capi girare il fiore e annodare i fili nella parte sottostante. Fermarli bene , tagliare e con la colla caldo fissare il nostro “fiore” appena creato alla base in metallo.

L’anello è fatto.

anello con il tricotin

anello in lana fatto con il tricotin

Ecco allora nella mano di Emma l’anello, non è enorme sono io che ho fatto una foto un po’  troppo ravvicinata. 😉

Che ve ne pare?

Potresti essere interessato anche a :

10 Comments

  • Reply Moni 20 marzo 2013 at 20:11

    Anch’io in questi giorni sto facendo i miei esperimenti con la caterinetta presa ad Abilmente…
    Il tuo anello mi piace molto…
    Io ci ho fatto una farfalla!
    Ciao Moni

    • Reply islaura 20 marzo 2013 at 20:50

      Ciao Moni, una farfalla? e come l’hai fatta? son curiosa….
      Grazie e baci

  • Reply ilaria 20 marzo 2013 at 21:22

    Ciao laura, la caterinetta è una delle mie future aspirazioni, vorrei imparare a usarla, si possono creare mille cose e l’anello che hai fatto di è davvero carino!!
    ciao

    • Reply islaura 20 marzo 2013 at 21:38

      Ciao Ilaria, è molto semplice da usare e da grande soddisfazione.
      Grazie dei complimenti ! 🙂 🙂 🙂

  • Reply cinzia 21 marzo 2013 at 14:24

    Ciao Laura, anch’io quest’anno ho scoperto la catarinetta e mi sono sfizziata molto tra collane bracciali ma l’anello mi mancava ….. brava come sempre è davvero carino…. baci Cinzia

    • Reply islaura 21 marzo 2013 at 14:43

      Grazie Cinzia 🙂 🙂 🙂

  • Reply Tiziana 28 novembre 2013 at 15:35

    ciao Laura prima di tutto complimenti x i tuoi lavori sono veramente belli ,sei bravisssima ,anche io ho comprato la caterinetta ,proprio uguale alla tua ,ho fatto qualche tubolare ma non sapevo come usarlo ,l’idea era ricoprire un cono di polistirolo oppure creare una ghirlanda ,poi ho visto il tuo anello e volevo chiederti , TE LO POSSO COPIARE ?????

    • Reply islaura 28 novembre 2013 at 15:47

      Copia,copia pure!!!! Ciaoooo

  • Reply Chiara 8 febbraio 2014 at 12:25

    Ciao Laura,

    ho letto la tua esperienza con la Caterinetta.

    Purtroppo sto incontrando difficoltà a trovarla: ne ho fabbricata una che però non è proprio perfetta.

    Hai scritto di Tiger ma purtroppo non riesco a trovare modalità di Pagamento, costi di spedizione.

    Mi potetei aiutare

    • Reply islaura 8 febbraio 2014 at 17:16

      Adesso chiedo direttamente a tiger, ci leggiamo lunedì 😉

    Leave a Reply