cappelli, cotone, inverno, tutorial, tutorial uncinetto, uncinetto, varie

Tutorial: come realizzare un facile cappello all’uncinetto

30 settembre 2014

cappello a crochet facile tutorial

Quando Chiara, Tatami Chic mi scrisse, non ho avuto neanche un attimo di esitazione; sì, dovevo partecipare!

Il Progetto Ancora è un’organizzazione no profit per donare cappelli fatti a mano alle donne che stanno percorrendo il doloroso cammino della chemioterapia e della radioterapia.

10622814_343045965860987_3866862213078258941_n

Ho subito accettato e deciso di creare un cappellino molto semplice, e vorrei che anche voi (logicamente per chi ne possiede le capacità), aderiste.

Non solo uncinetto, ma maglia, feltro, cappellini nati riciclando e cucendo maglioni e maglie che  avete in casa.

Il primo termine per la ricezione è il 24 ottobre, ma potete trovare tutti gli aggiornamenti sulla pagina di facebook.

Il materiale che ho usato per questo cappello è il seguente:

  • 50-70 gr. di  filato di ciniglia grigio;
  • uncinetto numero 4;
  • uncinetto numero 4,5;
  • ago e forbici.

Punti utilizzati:

  • catenella, punto bassissimo, punto alto e punto gambero.

Tempo di realizzazione: qualche ora.

Difficoltà d’esecuzione: facilissimo.

Misure indicative: donna adulta: 55 – 60 cm.; altezza del cappello = 28 cm..

Prima di cominciare: i punti sono semplicissimi, prima eseguire una striscia utilizzando uncinetto numero 4 e poi la parte del cappello vero e proprio, con alternanza di punti alti in archetto e catenella con uncinetto numero 4,5. Ho pensato di rifinire il berretto con FILATO DOPPIO e uncinetto numero 4,5. I punti eseguiti sono punto basso e punto gambero.

step 1 cappellino a crochet

Step 1.

Eseguire una striscia utilizzando uncinetto numero 4. I punti alti saranno in totale 8, e la striscia sarà lunga come la circonferenza cranica meno 1 cm. A ogni riga sostituire il punto alto con 3 catenelle.

step 2 cappellino a crochet

Step 2.

Con l’aiuto dell’ago chiudere la striscia.

step 3 cappellino a crochet1

Step 3.

Partendo dalla striscia, ormai diventato cerchio, con uncinetto numero 4,5, lavorare 3 catenelle, 2 punti alti nello spazio del punto alto sottostante, 1 catenella, 3 punti alti saltando 1 punto alto sottostante.

Al termine della riga chiudere con punto bassissimo, raggiungere sempre con punto bassissimo l’arco della catenella, e iniziare a lavorare come la riga sottostante. I 3 punti alti andranno lavorati nell’ “archetto”-spazio creato dalla catenella del giro sottostante.

step 4 cappellino a crochet

Particolare della lavorazione.

step 5 cappellino a crochet

Step 4.

Lavorare 18 righe senza aumentare e senza diminuire. Chiudere con punto bassissimo tagliare e sfilare.

step 6 cappellino a crochet

Step 5.

Con ago e filo chiudere l’apice del cappello.

Rifinire il cappello con filo messo doppio e uncinetto numero 4,5. Effettuare un giro a punto basso e un o a punto gambero. Tagliare, sfilare e fermare con ago.

cappello facile a crochet tutorial Il cappellino è pronto.

cappello a crochet facile tutorial 1

Pronto per partire!

Semplice, vero?

Seguimi su:

Facebook

Twitter

Pinterest

Instagram

YouTube

 

Potresti essere interessato anche a :

43 Comments

  • Reply lory 30 settembre 2014 at 21:10

    Bellissima iniziativa e bellissimo il cappello!! Grazie per condividere queste due cose meravigliose!
    Lory
    http://Www.lunadeicreativi. com

    • Reply islaura 30 settembre 2014 at 21:12

      <3

  • Reply Stefania 1 ottobre 2014 at 14:29

    Bellissimo Laura e bellissima iniziativa.
    Rubato 😉
    Un bacione.

    • Reply islaura 1 ottobre 2014 at 14:49

      Grazie Stefania 🙂 🙂 🙂

  • Reply Sabrina 1 ottobre 2014 at 22:34

    Iniziativa bellissima, io spero che questa iniziativa ci possa toccare, non solo alcune…TUTTE! Perché la malattia è una brutta Bestia! Non è tanto il cappello in se come oggetto, ma quello che significa! “Non vi lasciamo sole…”.
    Magari potrà incentivare anche chi non è “capace”, ad imparare a usare uncinetto, ferri e ago e filo.
    Viva la creatività che ci unisce tutte!
    Tu,Laura come sempre sei fantastica!
    Io ci sono!!!

    atelierverdementa.blogspot.com

  • Reply stefy 5 ottobre 2014 at 21:39

    Che bella iniziativa!!
    Un cappello fatto da me all’uncinetto è stato l’ultimo regalo per una mi a amica…che ormai da 3 anni splende in cielo più di ogni stella.
    Parteciperò con tutto il mio cuore <3

    • Reply islaura 6 ottobre 2014 at 8:31

      <3

  • Reply mami 6 ottobre 2014 at 9:22

    Mi piace! Voglio aderire anche io!

    • Reply islaura 6 ottobre 2014 at 9:24

      Grazie Valentina! <3

  • Reply Ti piace fare Cappelli? Ti presento il Progetto Ancora! | LUNAdei Creativi 13 ottobre 2014 at 9:31

    […] un cappello all’uncinetto, un modello davvero semplice e al tempo stesso molto originale (qui il suo tutorial)! Nel post Laura presentava anche una bellissima iniziativa che, a mio avviso, […]

  • Reply gabri 25 ottobre 2014 at 15:46

    Io no ho capito gia dal primo punto. Come sostituite ohni punto alto con 3 catenelle? Il punto alto viene fatto o no?
    Grazie

    • Reply islaura 26 ottobre 2014 at 19:57

      Le tre catenelle sono in sostituzione del punto alto, si eseguono per cambiare giro e valgono come un punto .
      Non so se mi sono spiegata 😉
      Fammi sapere.
      Ciaooooo

  • Reply lorenza 30 novembre 2014 at 1:52

    alla fine ci ho provato.ho usato una lana più grossa, ed ho modificato qualche dettaglio minimo-tipo che non ho rifinito a punto gambero, perchè mi piaceva l’effetto a “onde” che si crea voltando il lavoro ad ogno giro sulla fascia. ma è venuto perfetto! mi piace proprio!!!!

    • Reply islaura 30 novembre 2014 at 8:55

      Grazie a te! <3

  • Reply Angela 1 dicembre 2014 at 0:10

    scusa ti volevo chiedere per l ultimo giro e cioè quando hai chiuso con l ago, ma hai arricciato con il filo?? grazie

    • Reply islaura 1 dicembre 2014 at 21:03

      Ciao Angela, no ho fatto un giro a punto basso e uno a punto gambero 😉
      🙂

      • Reply Angela 1 dicembre 2014 at 22:13

        ciao , no forse mi somo spiegata male, dicevo sopra quando hai chuso il cappello con l ago.. grazie

        • Reply islaura 1 dicembre 2014 at 22:17

          No, ho capito male io;) Sì ho arricciato con il filo e l’ago. 😉
          Scusa!
          🙂

          • Angela 2 dicembre 2014 at 22:15

            grazie!!

  • Reply Angela 4 dicembre 2014 at 23:40

    ciao ho quasi finito il cappello ma ora mi sono accorta di aver sbagliato invece di fare una catenella tra una catenella tra un gruppo e l altro, ne ho fatto tre, perche mi sono confusa con le tre catenelle iniziali … scusa ma il cappello che ha quella ragazza in testa è lo stesso che hai fatto vedere tu in fase di lavorazione?’

    • Reply islaura 5 dicembre 2014 at 14:50

      Sì Angela, è il medesimo 😉

  • Reply serenela 12 dicembre 2014 at 12:15

    mi piace l’idea.
    Ora provo anch’io a farlo e poi vi dirò se ci riesco.

  • Reply Maira 22 dicembre 2014 at 12:12

    Ciao! Sto inserendo questo post nel mio blog perché ho preso ispirazione da questo tutorial per creare dei cappelli… Ti seguo con molto piacere!

    Maira

    • Reply islaura 22 dicembre 2014 at 15:36

      Grazie infinite 🙂

  • Reply Clara 9 gennaio 2015 at 8:27

    DEVO provarci! Grazie per le spiegazioni, chiarissime!

  • Reply Manuela 10 gennaio 2015 at 22:04

    Bravissima bellissima iniziativa, mi impegnero anche io a mandarne qualcuno, potresti per favore farmi capire come hai chiuso alla fine cioè con l’ago perchè io lo sto facendo e mi rimane un buco dopo aver raccolto tutto il giro con l’ago l’apice. Grazie

    • Reply islaura 11 gennaio 2015 at 14:29

      Chiudi e tira tanto tanto con ago e filo, vedrai che ti si chiude 🙂
      Baci.
      Laura

  • Reply Melania 22 gennaio 2015 at 9:34

    Fatto! Ho aggiunto in più un fiore ed è venuto benissimo 🙂

    E’ veramente facile da fare… io sono agli inizi con l’uncinetto ed è venuto che è una meraviglia.

    Melania

    • Reply islaura 22 gennaio 2015 at 9:35

      Grazie Melania <3

  • Reply Ame Rica 30 gennaio 2015 at 22:08

    Very nice tutorial. Too bad my Italian poor. Although, I have made a crochet BLO Band and attached it to a beanie. Since the pattern appears to be a cluster of three, I will look for a similar pattern. Grazie.

  • Reply rosa-kreattiva 8 ottobre 2015 at 18:32

    ecco forse è arrivato il momento di tirar fuori di nuovo gli uncinetti grazie Laura questo tutorial è preziosissimo
    Baciotti
    Rosa

    • Reply IsLaura 8 ottobre 2015 at 19:42

      Grazie a te Rosa! <3

  • Reply Cappello facile all’uncinetto – Is laura 25 novembre 2015 at 15:50

    […] super mega facile. Non che ne abbia fatto di difficili, anzi, se li volete vedere, uno è qui, e l’altro lo potete trovare qui in questo […]

  • Reply Come fare un cappellino con trecce a crochet – Is laura 8 marzo 2016 at 10:25

    […] un tutorial semplice da donna, sempre un cappello, potete andare qui e trovate le spiegazioni del copricapo pensato per un’altra iniziativa […]

  • Reply Monica Bertanzetti 19 novembre 2016 at 14:07

    Ciao Laura,
    vorrei fare questo cappello, non sono espertissima, me la cavicchio…ehehee
    scusa una domanda….1*step, parli di “ad ogni riga sostituire il punto alto con 3 catenelle”,
    intendi ultimo punto alla fine di ogni riga?
    Grazie

    • Reply IsLaura 20 novembre 2016 at 10:04

      Ciao Monica, no, all’inizio di ogni riga. Chiudi la riga, per passare a quella successiva fai 3 catenelle. Baci!

      • Reply Monica 27 novembre 2016 at 10:53

        Ah, ok, grazie mille Laura😊

  • Reply giuseppina iacono 6 gennaio 2017 at 15:32

    ciao Laura bellissimo cappello ma il penultimo giro di maglie basse quante ne fai in ogni maglia alta del bordo prima del punto gambero intendo baci:-)

  • Reply Valentina 7 marzo 2017 at 9:34

    Finalmente mi sono stampata le istruzioni, sta arrivando la primavera ma io ho della lana bella presa un sacco di tempo fa… ci provo nè!! 🙂

    • Reply IsLaura 10 marzo 2017 at 16:25

      un bacio grande Vale! <3

    Leave a Reply