cappelli, cotone, inverno, tutorial, tutorial uncinetto, uncinetto, varie

Tutorial: come realizzare un facile cappello all’uncinetto

30 settembre 2014

cappello a crochet facile tutorial

Quando Chiara, Tatami Chic mi scrisse, non ho avuto neanche un attimo di esitazione; sì, dovevo partecipare!

Il Progetto Ancora è un’organizzazione no profit per donare cappelli fatti a mano alle donne che stanno percorrendo il doloroso cammino della chemioterapia e della radioterapia.

10622814_343045965860987_3866862213078258941_n

Ho subito accettato e deciso di creare un cappellino molto semplice, e vorrei che anche voi (logicamente per chi ne possiede le capacità), aderiste.

Non solo uncinetto, ma maglia, feltro, cappellini nati riciclando e cucendo maglioni e maglie che  avete in casa.

Il primo termine per la ricezione è il 24 ottobre, ma potete trovare tutti gli aggiornamenti sulla pagina di facebook.

Il materiale che ho usato per questo cappello è il seguente:

  • 50-70 gr. di  filato di ciniglia grigio;
  • uncinetto numero 4;
  • uncinetto numero 4,5;
  • ago e forbici.

Punti utilizzati:

  • catenella, punto bassissimo, punto alto e punto gambero.

Tempo di realizzazione: qualche ora.

Difficoltà d’esecuzione: facilissimo.

Misure indicative: donna adulta: 55 – 60 cm.; altezza del cappello = 28 cm..

Prima di cominciare: i punti sono semplicissimi, prima eseguire una striscia utilizzando uncinetto numero 4 e poi la parte del cappello vero e proprio, con alternanza di punti alti in archetto e catenella con uncinetto numero 4,5. Ho pensato di rifinire il berretto con FILATO DOPPIO e uncinetto numero 4,5. I punti eseguiti sono punto basso e punto gambero.

step 1 cappellino a crochet

Step 1.

Eseguire una striscia utilizzando uncinetto numero 4. I punti alti saranno in totale 8, e la striscia sarà lunga come la circonferenza cranica meno 1 cm. A ogni riga sostituire il punto alto con 3 catenelle.

step 2 cappellino a crochet

Step 2.

Con l’aiuto dell’ago chiudere la striscia.

step 3 cappellino a crochet1

Step 3.

Partendo dalla striscia, ormai diventato cerchio, con uncinetto numero 4,5, lavorare 3 catenelle, 2 punti alti nello spazio del punto alto sottostante, 1 catenella, 3 punti alti saltando 1 punto alto sottostante.

Al termine della riga chiudere con punto bassissimo, raggiungere sempre con punto bassissimo l’arco della catenella, e iniziare a lavorare come la riga sottostante. I 3 punti alti andranno lavorati nell’ “archetto”-spazio creato dalla catenella del giro sottostante.

step 4 cappellino a crochet

Particolare della lavorazione.

step 5 cappellino a crochet

Step 4.

Lavorare 18 righe senza aumentare e senza diminuire. Chiudere con punto bassissimo tagliare e sfilare.

step 6 cappellino a crochet

Step 5.

Con ago e filo chiudere l’apice del cappello.

Rifinire il cappello con filo messo doppio e uncinetto numero 4,5. Effettuare un giro a punto basso e un o a punto gambero. Tagliare, sfilare e fermare con ago.

cappello facile a crochet tutorial Il cappellino è pronto.

cappello a crochet facile tutorial 1

Pronto per partire!

Semplice, vero?

Seguimi su:

Facebook

Twitter

Pinterest

Instagram

YouTube

 

Potresti essere interessato anche a :

46 Comments

  • Reply lory 30 settembre 2014 at 21:10

    Bellissima iniziativa e bellissimo il cappello!! Grazie per condividere queste due cose meravigliose!
    Lory
    http://Www.lunadeicreativi. com

    • Reply islaura 30 settembre 2014 at 21:12

      <3

  • Reply Stefania 1 ottobre 2014 at 14:29

    Bellissimo Laura e bellissima iniziativa.
    Rubato 😉
    Un bacione.

    • Reply islaura 1 ottobre 2014 at 14:49

      Grazie Stefania 🙂 🙂 🙂

  • Reply Sabrina 1 ottobre 2014 at 22:34

    Iniziativa bellissima, io spero che questa iniziativa ci possa toccare, non solo alcune…TUTTE! Perché la malattia è una brutta Bestia! Non è tanto il cappello in se come oggetto, ma quello che significa! “Non vi lasciamo sole…”.
    Magari potrà incentivare anche chi non è “capace”, ad imparare a usare uncinetto, ferri e ago e filo.
    Viva la creatività che ci unisce tutte!
    Tu,Laura come sempre sei fantastica!
    Io ci sono!!!

    atelierverdementa.blogspot.com

  • Reply stefy 5 ottobre 2014 at 21:39

    Che bella iniziativa!!
    Un cappello fatto da me all’uncinetto è stato l’ultimo regalo per una mi a amica…che ormai da 3 anni splende in cielo più di ogni stella.
    Parteciperò con tutto il mio cuore <3

    • Reply islaura 6 ottobre 2014 at 8:31

      <3

  • Reply mami 6 ottobre 2014 at 9:22

    Mi piace! Voglio aderire anche io!

    • Reply islaura 6 ottobre 2014 at 9:24

      Grazie Valentina! <3

  • Reply Ti piace fare Cappelli? Ti presento il Progetto Ancora! | LUNAdei Creativi 13 ottobre 2014 at 9:31

    […] un cappello all’uncinetto, un modello davvero semplice e al tempo stesso molto originale (qui il suo tutorial)! Nel post Laura presentava anche una bellissima iniziativa che, a mio avviso, […]

  • Reply gabri 25 ottobre 2014 at 15:46

    Io no ho capito gia dal primo punto. Come sostituite ohni punto alto con 3 catenelle? Il punto alto viene fatto o no?
    Grazie

    • Reply islaura 26 ottobre 2014 at 19:57

      Le tre catenelle sono in sostituzione del punto alto, si eseguono per cambiare giro e valgono come un punto .
      Non so se mi sono spiegata 😉
      Fammi sapere.
      Ciaooooo

  • Reply lorenza 30 novembre 2014 at 1:52

    alla fine ci ho provato.ho usato una lana più grossa, ed ho modificato qualche dettaglio minimo-tipo che non ho rifinito a punto gambero, perchè mi piaceva l’effetto a “onde” che si crea voltando il lavoro ad ogno giro sulla fascia. ma è venuto perfetto! mi piace proprio!!!!

    • Reply islaura 30 novembre 2014 at 8:55

      Grazie a te! <3

  • Reply Angela 1 dicembre 2014 at 0:10

    scusa ti volevo chiedere per l ultimo giro e cioè quando hai chiuso con l ago, ma hai arricciato con il filo?? grazie

    • Reply islaura 1 dicembre 2014 at 21:03

      Ciao Angela, no ho fatto un giro a punto basso e uno a punto gambero 😉
      🙂

      • Reply Angela 1 dicembre 2014 at 22:13

        ciao , no forse mi somo spiegata male, dicevo sopra quando hai chuso il cappello con l ago.. grazie

        • Reply islaura 1 dicembre 2014 at 22:17

          No, ho capito male io;) Sì ho arricciato con il filo e l’ago. 😉
          Scusa!
          🙂

          • Angela 2 dicembre 2014 at 22:15

            grazie!!

  • Reply Angela 4 dicembre 2014 at 23:40

    ciao ho quasi finito il cappello ma ora mi sono accorta di aver sbagliato invece di fare una catenella tra una catenella tra un gruppo e l altro, ne ho fatto tre, perche mi sono confusa con le tre catenelle iniziali … scusa ma il cappello che ha quella ragazza in testa è lo stesso che hai fatto vedere tu in fase di lavorazione?’

    • Reply islaura 5 dicembre 2014 at 14:50

      Sì Angela, è il medesimo 😉

  • Reply serenela 12 dicembre 2014 at 12:15

    mi piace l’idea.
    Ora provo anch’io a farlo e poi vi dirò se ci riesco.

  • Reply Maira 22 dicembre 2014 at 12:12

    Ciao! Sto inserendo questo post nel mio blog perché ho preso ispirazione da questo tutorial per creare dei cappelli… Ti seguo con molto piacere!

    Maira

    • Reply islaura 22 dicembre 2014 at 15:36

      Grazie infinite 🙂

  • Reply Clara 9 gennaio 2015 at 8:27

    DEVO provarci! Grazie per le spiegazioni, chiarissime!

  • Reply Manuela 10 gennaio 2015 at 22:04

    Bravissima bellissima iniziativa, mi impegnero anche io a mandarne qualcuno, potresti per favore farmi capire come hai chiuso alla fine cioè con l’ago perchè io lo sto facendo e mi rimane un buco dopo aver raccolto tutto il giro con l’ago l’apice. Grazie

    • Reply islaura 11 gennaio 2015 at 14:29

      Chiudi e tira tanto tanto con ago e filo, vedrai che ti si chiude 🙂
      Baci.
      Laura

  • Reply Melania 22 gennaio 2015 at 9:34

    Fatto! Ho aggiunto in più un fiore ed è venuto benissimo 🙂

    E’ veramente facile da fare… io sono agli inizi con l’uncinetto ed è venuto che è una meraviglia.

    Melania

    • Reply islaura 22 gennaio 2015 at 9:35

      Grazie Melania <3

  • Reply Ame Rica 30 gennaio 2015 at 22:08

    Very nice tutorial. Too bad my Italian poor. Although, I have made a crochet BLO Band and attached it to a beanie. Since the pattern appears to be a cluster of three, I will look for a similar pattern. Grazie.

  • Reply rosa-kreattiva 8 ottobre 2015 at 18:32

    ecco forse è arrivato il momento di tirar fuori di nuovo gli uncinetti grazie Laura questo tutorial è preziosissimo
    Baciotti
    Rosa

    • Reply IsLaura 8 ottobre 2015 at 19:42

      Grazie a te Rosa! <3

  • Reply Cappello facile all’uncinetto – Is laura 25 novembre 2015 at 15:50

    […] super mega facile. Non che ne abbia fatto di difficili, anzi, se li volete vedere, uno è qui, e l’altro lo potete trovare qui in questo […]

  • Reply Come fare un cappellino con trecce a crochet – Is laura 8 marzo 2016 at 10:25

    […] un tutorial semplice da donna, sempre un cappello, potete andare qui e trovate le spiegazioni del copricapo pensato per un’altra iniziativa […]

  • Reply Monica Bertanzetti 19 novembre 2016 at 14:07

    Ciao Laura,
    vorrei fare questo cappello, non sono espertissima, me la cavicchio…ehehee
    scusa una domanda….1*step, parli di “ad ogni riga sostituire il punto alto con 3 catenelle”,
    intendi ultimo punto alla fine di ogni riga?
    Grazie

    • Reply IsLaura 20 novembre 2016 at 10:04

      Ciao Monica, no, all’inizio di ogni riga. Chiudi la riga, per passare a quella successiva fai 3 catenelle. Baci!

      • Reply Monica 27 novembre 2016 at 10:53

        Ah, ok, grazie mille Laura😊

  • Reply giuseppina iacono 6 gennaio 2017 at 15:32

    ciao Laura bellissimo cappello ma il penultimo giro di maglie basse quante ne fai in ogni maglia alta del bordo prima del punto gambero intendo baci:-)

  • Reply Valentina 7 marzo 2017 at 9:34

    Finalmente mi sono stampata le istruzioni, sta arrivando la primavera ma io ho della lana bella presa un sacco di tempo fa… ci provo nè!! 🙂

    • Reply IsLaura 10 marzo 2017 at 16:25

      un bacio grande Vale! <3

  • Reply Giulia 19 aprile 2017 at 9:11

    Ciao Laura, questo cappellino è molto bello. Mi piacerebbe provare a Farlo e poi condividerlo con te.
    che tu sappia il progetto per cui lo hai fatto è ancora attivo?
    Io stessa ho fatto diversi cicli di chemioterapia e vorrei donare qualche cappellino.
    complimenti ancora.
    p.s.
    vediamo cosa ne esce ho 24 anni e sono mancina quindi ho la mia tecnica di lavoro ahahaha.

    • Reply IsLaura 28 aprile 2017 at 7:45

      Ciao cara Giulia. Non penso che il progetto sia ancora attivo, ma ti do il contatto di chi l’aveva organizzato Aspetta che la cerco che ha cambiato nome…
      Intanto ti mando un abbraccio a te, coraggiosissima ragazza di 24 anni. Un abbraccio infinito! <3

    • Reply IsLaura 28 aprile 2017 at 7:47

      Ecco lei si chiama Chiara Tatami Pernazza, cercala su facebook. Ciao!

    Leave a Reply