cotone, estate, spago, tutorial, varie

Semplici anelli con lo spago

9 aprile 2015

come-fare-anelli-con-lo-spago-e-vetri-di-Murano

Amo lo spago alla follia e  oggi vi farò vedere come realizzare dei semplici anelli unendo il classico cordino a delle perle in vetro di Murano. Il procedimento è semplicissimo, a dir la verità quando ho fatto il primo, mi sono innamorata di questa forma molto particolare.

Il tutto è nato da un esperimento fatto ieri sera. Devo di la verità che mi sono entusiasmata subito. Per prima cosa ho provato a incollare lo spago, con la “furbizia” che mi contraddistingue pensavo di far la cosa più celere ma l’anello perdeva armonia e flessibilità. La soluzione è stata usare ago e filo.

Ma vediamo com’è andata e che cosa occorre per la realizzazione.

come-fare-anelli-con-lo-spago-e-vetri-di-Murano

Occorrente:

  • spago di diversa grandezza;
  • perle in vetro;
  • filo metallico;
  • pinza, tronchesino e altri attrezzi per il filo metallico;
  • ago e filo resistente;
  • forbici;
  • anelliera o pennarellone indelebile della grandezza del dito.

Difficoltà del lavoro: facile.

Tempo occorrente per la realizzazione: 5 minuti ad anello.

Adatto a chi: tutti.

Prima di iniziare: attenzione, per la dimensione del dito, io solitamente uso un pennarellone indelebile. Adeguatene la misura magari aumentando il diametro facendo dei giri con del nastro adesivo. L’anello deve essere cucito per il senso dell’altezza, fermatelo in più punti.

come-fare-anelli-con-lo-spago-e-vetri-di-Murano

Foto 1: prendere il pennarellone e avvolgere lo spago. I giri saranno quelli sufficienti per la realizzazione dell’altezza desiderata. Tenere il filo ben saldo e fermo.

Foto 2: con ago e filo, cucire per tutta l’altezza. 

Foto 3: fare diversi passaggi. Fermare e assicurare il filo, tagliare.

Foto 4: sfilare l’anello.

Foto 5: posizionare la perla di vetro e infilare il filo metallico.

Foto 6: far passare il filo metallico all’interno dell’anello. Fare 2 giri, assicurare bene il filo metallico, e tagliare con il tronchesino.

come-fare-anelli-con-lo-spago-e-vetri-di-Murano

come-fare-anelli-con-lo-spago-e-vetri-di-Murano

Bellissimi anche quelli lisci senza perle di vetro. Li amo.

E voi che cosa ne pensate?

Seguimi su:

Facebook

Twitter

Pinterest

Instagram

Google+

YouTube

Potresti essere interessato anche a :

9 Comments

  • Reply Olga 9 aprile 2015 at 16:30

    Direi che mi piace un bel po’!!!!!!!

    • Reply islaura 9 aprile 2015 at 17:04

      Grazie Olga <3

  • Reply Sharita 10 aprile 2015 at 16:51

    Anch’io adoro lo spago. Questo accostamento è magistrale!

    • Reply islaura 10 aprile 2015 at 18:38

      Grazie Sharita!

  • Reply Carlottina 14 aprile 2015 at 21:29

    ciao Laura, bellissima questa idea di fare anelli con lo spago. Complimenti davvero, semplice ma geniale.
    Mi sono unita al tuo sito per seguirti velocemente.
    Se vuoi passarmi a trovare nel mio blog, ne sarò lieta.
    ciao Carlottina

  • Reply Paola Mini 1 giugno 2015 at 7:36

    Che belli! Pensa che le perle le avevo prese per vetrini del mare. D’altronde sarebbe ancora più ricicloso. Ma forse la colla in trasparenza non sarebbe carina

    • Reply islaura 1 giugno 2015 at 7:42

      Sì hai proprio ragione Paola, in effetti la cosa sarebbe bellissima, ma il problema è fare stare i vetrini sullo spago, non è cosa semplice. 😉
      Non tutte le colle vanno bene e l’unica che ho trovato valida, per ora, è la resina. 🙁
      Grazie mille <3

  • Reply Rita 13 luglio 2016 at 8:51

    Bellissima idea! Grazie Laura 🙂 hai indicazioni da darmi su quale tipo di spago usare? Perché ce ne sono tremila tipi ed io non so mai quale prendere 🙂

    • Reply IsLaura 18 luglio 2016 at 10:24

      Ciao Rita, scusa ero fuori.

      Quello più sottile, secondo me è il più adatto.
      Baci.

      Laura

    Leave a Reply