cotone, scarpa, tutorial uncinetto, uncinetto

Sandalino bianco a crochet

22 aprile 2013

scarpine bianche all'uncinetto

E d’ora in poi inizia la fissa delle scarpine all’uncinetto.

Ho inaugurato la stagione con un paio di sandalini bianchi traforati, che potrebbero andare bene a una bimba nelle prime occasioni speciali.

Li ho pensati per un battesimo estivo, completamente bianchi ed estremamente eleganti.

Ora dovete stare molto attente perchè non ho spiegazioni ufficiali e schemi, se volete qualche indicazione leggete qui di seguito. 😉

Dopo aver eseguito la suola ho lavorato la tomaia in due momenti, cioè prima ho lavorato la parte davanti e in un secondo tempo la parte dietro con relativo cinturino.

La suola non ve la sto neanche a spiegare, è sempre la solita se volete uno schemino grafico andrà benissimo questo, unica differenza ,invece di partire con 9 catenelle sono partita con 10.

Ho lavorato un cotone bianco adatto per il mio uncinetto numero 4, le scarpine al termine della lavorazione misurano 10 cm.

Per la punta ho iniziato dalla parte destra alternando 1 punto alto e una catenella senza mai saltare o chiudere un punto , tutto questo per 10 volte.

Il secondo giro l’ho lavorato a punto basso prendendo in considerazione solo le catenelle del giro inferiore, cioè i punti degli spazi vuoti.

Il terzo giro ho lavorato delle maglie alte chiuse insieme. Il numero di maglie alte corrisponde ai punti bassi lavorati nel giro precedente.

sandalini bianchi estivi

La parte del tallone è eseguita a punto basso.

Nel terzo punto della tomaia , cioè contare 3 punti dal punto alto appena eseguito per la punta  e partire con una serie di punti bassi, lavorare 5 righe e al termine non sfilando il filo ho continuato  una lunga catenella, sarà la chiusura.

Per il cinturino centrale ho lavorato 12 catenelle. A questo punto ho cucito un bottone, chiuso l’asola del cinturino e cucito relative asole al cinturino centrale.

Il sandalino è terminato.

sandalino bianco a crochet

Devo dire che a differenza di altre volte che diminuivo i punti della parte anteriore nel primo giro, questa volta mi sono trovata molto meglio a diminuirli nei giri seguenti.

E’ proprio vero che non si finisce mai di imparare! 😉

Potresti essere interessato anche a :

No Comments

  • Reply Moni 23 aprile 2013 at 8:30

    Sono deliziosi!!
    Io l’anno scorso ho fatto dei miniinfradito (http://moniemom.blogspot.it/2012/10/cappellino-e-infradito-crochet-per.html)
    Buona giornata di sole!

  • Reply Simonetta Quirci 23 aprile 2013 at 22:43

    che sei bravissima lo sai già 🙂 come spieghi questi sandalini sei superba grazie

    • Reply islaura 24 aprile 2013 at 9:26

      Ciao Simonetta, grazie 🙂
      Spero che si capisca 😉 so che ci vorrebbe uno schemino grafico ma non ho avuto il tempo di farlo. 😉
      Grazie di cuore.

  • Reply daniele 13 maggio 2013 at 19:57

    Sono impressionato dalla qualità delle informazioni su questo sito. Ci sono un sacco di buone risorse qui. Sono sicuro che visiterò di nuovo il vostro blog molto presto.

  • Leave a Reply