collana, cotone, maglia, tutorial, varie, vita di tutti i giorni

Realizzare una collana con frange ricilando una maglietta

17 aprile 2014

Come realizzare una collana con frange da una maglietta

Avete mai pensato di creare qualcosa da una vecchia maglietta? Di idee ce ne sono veramente tante, ma io, oggi , in previsione della prossima stagione estiva dove è prevista un’ intensa invasione di frange, ho pensato di realizzare una semplicissima collana con una maglietta nera che non mettevo più.

La adoravo, era piena di disegni colorati davanti e sulle maniche, non troppo corta, giusta, ma poi si invecchia e si cambia per cui mi sono decisa di riporla nel mio bugigattolo in attesa di qualche ispirazione riciclosa.

Ecco dunque come realizzare una collana con frange da una maglietta a maniche lunghe. Vista l’estemporaneità della cosa l’ “occorrente” risulta solo scritto:

  • vecchia maglietta;
  • forbici;
  • opzionali: pinza o molletta e supporto rigido.

Tempo di realizzazione: 10 minuti scarsi.

Costo: 0 euro.

Difficoltà: facilissima.

Chiunque potrà realizzare la propria collana, basta avere qualche accortezza. Procediamo!

Step 1 come realizzare una collana da una maglietta.

Step 1.

Ho iniziato dalle maniche, per i colori. Attenzione: se volete velocizzare la questione taglio delle strisce occorre avere un occhio di riguardo per le fibre.  Fate 2 tagli  a distanza di 2 centimetri uno dall’altro seguendo “il filo”.

Step 2 come realizzare una collana da una maglietta.

Step 2.

Se vedete il cotone ha delle “righette” se tagliate lungo quelle righette, cioè seguendo il filo (me l’ha insegnato mia mamma e l’ho sempre chiamato in questo modo), l’operazione sarà semplicissima, basterà tirare forte con entrambe le mani e il tessuto si taglierà da solo. Si attorciglia? Meglio, un lavoro in meno da fare dopo!

Step 3 come realizzare una collana da una maglietta.

Step 3.

Ecco tutte le strisce ricavate da una parte di maglia colorata.Step 4 come realizzare una collana da una maglietta.

Step 4.

Visto che le frange mi piaccio molto ho voluto abbondare e ne ho ricavare altre dalla manica sinistra.

Step 5 come realizzare una collana da una maglietta.

Step 5.

Oltre alle frange serviranno 3 lunghe fettucce per la treccia di base. L’ho ricavate dal fondo della mia maglia, essendo abbastanza larga mi ha permesso di ritagliare 3 anelli (poi tagliati). Nel caso aveste fettucce corte cucitene i capi, questo vi permetterà di raggiungere la lunghezza sufficiente per la realizzazione.

Step 6 come realizzare una collana da una maglietta.

Step 6.

Prendendo le 3 fettucce ho fatto un nodo. Aiutandomi con una pinza in metallo e un supporto rigido, ho iniziato a lavorare una treccia sino ad arrivare a una lunghezza di 20 cm.

Step 7 come realizzare una collana da una maglietta.

Step 7.

Considerando i 3 fili che compongono la treccia, inserire nel filo più a destra la coppia di frange piegate. Risulteranno 4 frange in un unico giro di treccia. Terminare il giro stringendo bene, eseguire un altro giro di treccia libero e al successivo inserire altre 2 fettucce. Proseguire alternando un giro libero e un giro con le frange sino al termine di quest’ultime.

Step 8 come realizzare una collana da una maglietta.

Step 8.

Terminare con altri 20 cm di treccia. Per chiusura la sottoscritta ha utilizzato un semplice nodo, la collana passerà dalla testa.

Collana con frange riciclo di una maglietta.

Tutorial come realizzare una collana da una maglietta.

Buone feste a tutti!

Potresti essere interessato anche a :

5 Comments

  • Reply Quandofuoripiove 17 aprile 2014 at 7:47

    quanto ti amo! Messa in to do list al volo!!

  • Reply Giò 17 aprile 2014 at 9:00

    Ed Ecco un bel pollice su anche qui, un po’ che non passavo dal tuo blog, forse perché ti seguo su fb e ancora non ho capito come seguirti qui ( non c’ê una finestrella follower per restare aggiornati). La collana mi piace molto, un nuovo modo di impiegare le fettuccie, molto originale come sempre sono i tuoi lavori. Un caro saluto, Giò

    • Reply islaura 17 aprile 2014 at 10:44

      Ciao Giò, innanzitutto grazie dei complimenti.
      Ti puoi iscrivere qui a destra in alto alla NEWSLETTER 🙂
      Grazie ancora. Buona Pasqua.L.

  • Reply raffa 18 aprile 2014 at 9:18

    mondiale, troppo …. sei veramente un vulcano di idee! Complimenti R

    • Reply islaura 18 aprile 2014 at 20:50

      Grazie Raffa <3

    Leave a Reply