esperimenti, inverno, lana, natale, tutorial, tutorial uncinetto, uncinetto

Mini scaldamuscoli fai da te all’uncinetto

3 dicembre 2015

mini-scaldamuscoli-a-crochet-

Avete visto su Instagram e sulla pagina Facebook che tra calze, scaldamuscoli e mini scaldamuscoli ho lavorato.

Ecco il primo tutorial semplice per realizzare dei mini scaldamuscoli all’uncinetto in maniera semplice e veloce. La lana che ho utilizzato per crearli è di misura grande, di conseguenza ho utilizzato un uncinetto numero 5. In questo modo si potranno realizzare questi piccoli scaldamuscoli in maniera semplice e veloce avendo conoscenza di pochi punti base. Un’idea per Natale, che cosa ne pensate?

La lavorazione è divisa in 2 parti;

  1. lavorazione della striscia elastica a punto basso lavorato dietro (prendendo l’anellino dietro del punto basso sottostante);
  2. a parte alta lavorata in questo modo: 1 punto basso 1 punto alto nel medesimo punto di base, saltare un punto sottostante. Bordo di rifinitura.

mini-scaldamuscoli-a-crochet-

Occorrente:

  • lana grande colore a scelta;
  • uncinetto n°5;
  • ago;
  • forbici.

Difficoltà del lavoro: facile.

Tempo occorrente per la realizzazione: 1 ora.

Adatto a chi: tutti anche le meno esperte.

Misure finali: 10/13 cm. di larghezza, 18 cm. di altezza.

Prima di iniziare: la lavorazione è divisa in 2 parti. Creare una striscia, unirla e poi lavorare su questo anello.

Punti utilizzati: catenella, punto basso, punto mezzo alto, punto alto e punto bassissimo per la chiusura.

mini-scaldamuscoli-a-crochet-
Foto 1: avviare 13 catenelle e lavorare a punto basso preso dietro. Cioè, puntare l’uncinetto nell’anello della catenella che rimane dietro. Proseguire a righe sempre con lo stesso punto. Continuare per 34 righe.

mini-scaldamuscoli-a-crochet-

Foto 2: chiudere la prima lavorazione con una serie di punti bassissimi.

mini-scaldamuscoli-a-crochet-

Foto 3: iniziare la lavorazione vera e propria in questo modo: 1 catenella 1 punto alto nel medesimo punto, saltare 1 punto di base, * 1 punto basso 1 punto alto nel medesimo punto di base, saltare un punto sottostante*, ripetere da *a* chiudere con un punto bassissimo. I giri successivi saranno lavorati tutti con la medesima tecnica. Lavorare in totale 7 giri.

mini-scaldamuscoli-a-crochet-

Foto 4: bordo di rifinitura, lavorare 2 giri a punto basso. Per lo smerlo: catenella, *saltare 1 punto di base e lavorare nel medesimo punto, 1 punto mezzo alto, 1 punto alto, pippiolino ( 3 catenelle chiuse poi sul punto alto), 1 punto mezzo alto, saltare 1 punto di base. 1 punto basso*. Ripetere da * a* per tutto il giro, chiudere con 1 punto bassissimo, tagliare il filo, sfilare e fermare con ago.

mini-scaldamuscoli-a-crochet-

Foto 5: creare il fiocco che poi andrà cucito sulla parte laterale del gambaletto. Avviare 6 catenelle e lavorare a punto basso per 20 righe. Tagliare il filo, sfilare e fermare con ago. Chiudere l’anello con l’ago e stringere al centro. Fissare il fiocchetto nella parte alta della creazione.

mini-scaldamuscoli-a-crochet-

Foto 6: realizzare anche l’altro scaldamuscolo e l’altro fiocchetto. Al termine della lavorazione sarà possible indossarli!

mini-scaldamuscoli-a-crochet-

Si possono portare sia bassi che alti. Bassi come vedete nella foto o alti con gli stivali altezza ginocchio.

mini-scaldamuscoli-a-crochet-

Vi piace come idea per il Natale da regalare e da regalarsi?

Il tutorial presente in questo post è di proprietà di IsLaura e se ne concede l’uso personale. Non è consentita la diffusione dei manufatti creati con questo tutorial a fini di lucro. Se si desidera replicare la lavorazione, citarne sempre la fonte.

Potresti essere interessato anche a :

9 Comments

  • Reply Grazia 3 dicembre 2015 at 19:07

    Non ho parole, sono una chicca, una bomboniera… Li faccio subito, grazie! Grazia ( Loano)

    • Reply IsLaura 3 dicembre 2015 at 20:51

      Grazie infinite Grazie, mi fa infinitamente piacere che ti piacciano! Un bacio enorme <3

  • Reply Nicoletta 4 dicembre 2015 at 10:00

    Meravigliosi ❤
    Volendoli fare più alti basta aumentare le catenelle iniziali della prima parte giusto?

    • Reply IsLaura 4 dicembre 2015 at 14:24

      ummhhh, non direi, se tu vuoi farli più alti devi aumentare la seconda parte. In sostanza procedere oltre le 7 righe della seconda parte.
      In sostanza, fai la prima parte (fai attenzione che passi dal piede) chiudi e poi attacchi con la seconda parte e lì allunghi quanto vuoi.
      Io non aggiungerei più punti alla prima parte perché dunque il bordo elastico diventa troppo alto.
      Fammi sapere se mi sono spiegata!
      Buon lavoro!

  • Reply susie q 5 dicembre 2015 at 2:59

    I love your boots! thanks for sharing your crochet talent!

  • Reply Sharita 7 dicembre 2015 at 18:03

    Geniali!!! Belli da morire!

  • Reply Stefania 18 dicembre 2015 at 14:35

    Sappi Donna Laura che ti ho rubato anche questi, e anche quelli a polpaccio intero.
    Un inchino a te.
    Ste

    • Reply IsLaura 19 dicembre 2015 at 21:21

      Grazie, grazie, grazie <3

  • Reply Manicotti a crochet in lana: Tutorial – Is laura 31 marzo 2017 at 7:31

    […] Se volete vedere bene-bene il punto, potete andare QUI. […]

  • Leave a Reply