tutorial, tutorial cucina, varie

#liberericette spaghetti ai frutti di mare (surgelati)

31 gennaio 2014

spaghetti

Anche quest’anno torna #liberericette, un’iniziativa alla quale avevo già partecipato anche lo scorso anno con una ricetta facilissima che trovate in questo post. Vi ricordo brevemente perché oggi lasciamo  circolare liberamente nell’ etere una ricetta, o più ricette, come si desidera.  Tutto solo per il gusto di farlo ma sarà anche l’occasione per la solidarietà, si potrà donare l’importo della spesa effettuata per la creazione del nostro piatto alla mensa per i rifugiati gestita dal Centro Astalli di Roma .

La nostra ricetta sarà un piatto per chi è dovuto scappare dal proprio Paese e farlo sedere al nostro tavolo.

La mi a ricetta di quest’anno è come al solito molto semplice, un primo piatto di pesce (surgelato, molluschi), semplice, veloce ma con tantissimo gusto.

Ingredienti per 2 persone:

  • 160 gr. di spaghetti
  • 400 gr. di frutti di mare surgelati
  • 1/2 lattina di pomodori pelati
  • 2 spicchi d’aglio
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • prezzemolo fresco
  • sale.

Tempo d’esecuzione: 30 minuti.

Difficoltà: facilissima.

Questa è una ricetta adattata da me, cioè come ci piace in casa, per cui prendetela con le dovute pinze, tutto è aumentabile, diminuibile e da modulare a seconda dei gusti.

Procedimento:

Scongelate i frutti di mare.

In una larga padella in 3 cucchiaio d’olio, mettete i 2 spicchi d’aglio nettati e tagliati a piccoli pezzi, fate attenzione a non farli bruciare. Dopo poco mettete i frutti di mare e fateli insaporire. Dopo 5 minuti versate i pelati e lasciate cuocere per 10 minuti circa. Al termine aggiustate di sale.

Mettete al fuoco l’acqua per la cottura della pasta, al bollore, salate e gettate gli spaghetti. Qualche minuto prima della cottura, scolateli e adagiateli nella padella con i frutti di mare. Tenete da parte un po’ di acqua di cottura della pasta.

A fornello acceso, mescolate bene  per 1/2 minuti e se il sughetto si ritirasse troppo aggiungete un goccio di acqua di cottura.

Spegnete, impiattate e aggiungete il prezzemolo spezzettato grossolanamente.

spaghetti ai frutti di mare

spaghetti frutti di mare

Buon appetito!!

La raccolta di tutti i link delle ricette partecipanti la trovate qui su Mamma Felice!

 

“Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia.Questa ricetta la regalo a chi legge. Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web”.

 

Potresti essere interessato anche a :

6 Comments

  • Reply mami 31 gennaio 2014 at 13:25

    ho le cozze nel congelatore… 😉

  • Reply firmatocarla 31 gennaio 2014 at 15:46

    Gustooooosa! 🙂
    Il maritino (che cucina praticamente solo se rischia di morire di fame) adora queste cosette facili facili, ma dal risultato assicurato!

  • Reply Beta 31 gennaio 2014 at 16:07

    Guarda, sarà semplice, saranno surgerati i mitili, ma questa pasta è sempre un successo! 🙂

    • Reply islaura 31 gennaio 2014 at 20:01

      Semplice, veloce e sempre gradita 🙂 🙂 🙂

  • Reply Elena 31 gennaio 2014 at 19:36

    mmm buonissime. poi arrivando da te mi sono immaginata di gustarli in riva al mare.

    • Reply islaura 31 gennaio 2014 at 20:01

      Infatti!!!!
      I legnetti sono giusto quelli della riva del mare 🙂

    Leave a Reply