collana, esperimenti, estate, polyshrink, uncinetto, varie

Lavori in corso

6 marzo 2013

colori primaverili

Ogni passione ha un rischio, basta pensare all’innamoramento per capire che rischiare è il sale della vita.

Riparto da qui.

Qualche giorno di assenza, qualche lite, un po’ di demoralizzazione ma rieccomi con un post colorato dove voglio che si intraveda la speranza di un futuro migliore.

Spero di riuscire a mettere in pratica un’idea che ho in mente da tempo. Questo richiede molta applicazione  dedizione e ore di lavoro, per cui se non mi vedete qui spessissimo immaginatemi a creare qualcosa con il mio amato uncinetto.

In questi giorni ho provato a creare un oggetto a macramè, la cosa si fa seria, ma non posso ancora svelarvi il progetto per volontà della committente. Sicuramente più avanti vi farò vedere di che cosa si tratta. 😉

Ma vediamo che cosa ho combinato in questi giorni.

Quelli che vedete sopra nella prima fotografia sono lavorati a uncinetto. Sono partita per creare dei segnalibri e sono arrivata a fare dell’altro,non so ancora come andrà a finire la questione ma i colori e la lavorazione mi hanno completamente appassionata.

E poi ancora uncinetto, un fiore particolare che tra qualche giorno vi farò vedere come si fa.

fiore all'uncinetto

Anche Emma si è data da fare, ormai si arrangia da sola con il polyshrink.

Era invitata a una festa di compleanno e ha pensato di creare un regalo per la festeggiata.

polyshrink moustaches

Ha disegnato con i pennarelli indelebili due cuori, una gatta, un pallone, una mongolfiera e tante altre cosine. Poi’ha forato il foglio e messo in forno,i moustache così disegnati sono diventati una simpatica collanina.

moustaches disegnati

A presto !!!

 

Potresti essere interessato anche a :

No Comments

  • Reply quarantadue 6 marzo 2013 at 11:54

    secondo te: passa per contagio, come un virus,oppure fa parte del patrimonio genetico??????????
    😀

    • Reply islaura 6 marzo 2013 at 14:07

      Ma Robby a cosa ti riferisci?
      Se ti riferisci a Emma, povera stella si fa tutto da sola, penso che sia una dote naturale.
      Certo avere tanti materiali in casa aiuta 😉
      Un bacio.

  • Reply cinzia 6 marzo 2013 at 13:21

    Sei un vulcano da cui fuoriescono mille idee… vorrei averti qualche giorno a casa mia per darmi una mano con le mie mille idee …… ho tanto materiale che compro qua e la ma nn sempre riesco a mettere in pratica…. Baci baci cinzia

    • Reply islaura 6 marzo 2013 at 14:05

      Dimmi di dove sei e arrivooo 😉
      Un abbraccio <3

      • Reply cinzia 6 marzo 2013 at 14:28

        Bari ….. se capiti da queste parti ????? sei la benvenuta …..

        • Reply islaura 6 marzo 2013 at 15:19

          😉

          • islaura 6 marzo 2013 at 15:52

            un po’ lontanuccio, io sono in Liguria, ma non si sa mai se dovessi passare da quelle parti ti faccio un fischio 😉

  • Reply Robs 6 marzo 2013 at 13:29

    Sembrano i braccialetti dell’amicizia! Pare andranno di gran moda quest’estate! Coloratissimi 🙂
    Complimenti anche a Emma!

    Sù sù a lavoro, ci piace sentirti allegra! Niente liti o demoralizzazioni !

    Robs

    • Reply islaura 6 marzo 2013 at 14:10

      Ma non erano intrecciati tipo macramè i braccialetti dell’amicizia? 😉
      Io non me ne intendo di nomi ma la scorsa estate ne ho fatto un tipo che mi hanno riferito fossero quelli…vabbè in un nome o nell’altro sono molto colorati..vedremo che ne uscirà 🙂
      Ciao Robs.

  • Reply silvia 6 marzo 2013 at 14:42

    Laura so a cosa ti riferisci riguardo alla demoralizzazione…Ma non mollare, sei un mito!
    Mi sono lucidata gli okkietti a guardare questi colori e il fiore: bellissimi tutti.
    Baciotti col cuore!

    • Reply islaura 6 marzo 2013 at 15:19

      Grazie, grazie grazie di cuore. 🙂

  • Reply abchobby 6 marzo 2013 at 15:16

    Le mele non cadono lontano dall’albero, la tua piccola Emma ha tutto il tuo talento nel suo dna!!

    • Reply islaura 6 marzo 2013 at 15:26

      Coinvolte nella stessa vicenda, non so come tu ti possa sentire, ma io non sono in pienissima forma in tutti i sensi.
      Non è che la chiusura di quel blog e l’abbandono di quella pagina mi rallegri anzi mi rattrista il fatto che succedano cose del genere.
      Andiamo avanti nella speranza di non rivivere quei giorni.
      Un abbraccio virtuale a te Elisabetta. 🙂
      Grazie da me e da Emma

  • Reply loretta 6 marzo 2013 at 23:16

    ciao laura, è vero ci sono giorni, vuoi i problemi , il tempo brutto che non aiuti, e si è un po’spenti, ma poi torna il sereno…un abbraccio

    • Reply islaura 6 marzo 2013 at 23:31

      Speriamo di intravvederlo all’orizzonte in breve tempo 😉 Grazie cara un abbraccio anche a te 🙂

    Leave a Reply