fiere

Impronte d’autore

17 novembre 2012

Ne ho già parlato ieri Impronte d’Autore è uno dei fornitori dei materiali per quanto riguarda la nostra area di Abc- Blog.

Ieri ho trovato una persona squisita Barbara  dello staff, che mi ha fatto conoscere la tecnica del polyshrink, un sottile foglio di acetato  dove si possono disegnare o imprimere forme, poi colorate  ,scaldate, per creare oggetti bellissimi.

Le cose che si possono fare sono le più disparate , io ho assistito alla nascita di un ciondolo che aveva come  soggetto una bambolina dipinta con i pennelli.

Il polysh può essere anche utilizzato dai bambini , ma solo nella fase del disegno e della coloritura , la fase successiva, invece deve essere fatta da un adulto .

Infatti il manufatto deve essere messo in forno o scaldato con un phon per diventare più consistente .

I colori in questo modo diventeranno brillantissimi e il ciondolino, ridotto della sua dimensione iniziale di 1/3 diventerà indistruttibile 🙂

Qui di seguito vi metto il link di un video di You toube, dove potete vedere Barbara che è impegnata in una dimostrazione.

Non è quella che ho visto io , ma vi rende l’idea del materiale .

Il link è questo :

Buona visione

Potresti essere interessato anche a :

No Comments

Leave a Reply