carta, lana, natale, tutorial, tutorial bimbi

Ghirlanda riciclosa con lana e carta

12 dicembre 2012

ghirlanda con carta e lana

Ancora ghirlande, questa che vedete sopra è un esperimento, una prova per poi realizzarla con i bimbi dell’età del mio piccolo Gianluca

Come avete capito mi piacciono molto le ghirlande, anche l’anno scorso quando avevo ancora il vecchio blog ne avevo fatto parecchie, potete rivedere la ghirlanda con i rotoli della carta igienica, quella con i sacchetti di plastica bianchi e quella con le caramelle.

Quest’anno mi sono limitata al riciclo della carta  soprattutto quella di giornale, qualche post fa vi avevo fatto vedere la ghirlanda interamente realizzata con la carta del quotidiano, o meglio la base era un piatto di carta ritagliato al centro e successivamente decorata .

Il progetto di oggi è veramente semplice e vedendo la fotografie molto intuitivo, si potrebbe apportare qualche modifica alla base cioè bombare in prima battuta il piatto e poi iniziare la decorazione, ma Gianluca era così entusiasta che l’ho dovuta fotografare e pubblicare così com’era.

Vediamo che cosa serve e come si procede alla realizzazione.  

GHIRLANDA DI LANA E CARTA

Ghirlanda CollageOccorrente:

  • un piatto di carta diametro 23cm.
  • carta di un quotidiano
  • avanzi di lana 
  • forbici
  • colla a caldo

Prendere il piatto e tagliarlo al centro, anche se non è precisissimo il lavoro va bene lo stesso le eventuali imprecisioni verranno colmate poi dal successivo rivestimento in carta e dalla lana.

Fare delle palline di carta di diverse dimensioni e avvolgerle con la lana, queste andranno poi incollate al piatto.Il numero e la grandezze delle sferette è assolutamente a piacere, noi le abbiamo messe solo a metà ghirlanda.

Rifasciare la parte restante del piatto con la carta di giornale, se volete potete anche arrotondarla inserendo della carta tra il piatto e la rifinitura superiore.

L’arrotondamento può essere fatto su tutta la circonferenza prima di attaccare le palline procedendo come segue: prendere una striscia lunga di carta e accartocciarla facendola diventare una “corda” e fissarla con dello scotch.

Fatto questo si strapperanno delle strisce di carta e usandolo come un nastro si ricoprirà tutta la circonferenza. Al termine se volete potete passare la lana colorata.

Per consentire di essere appesa abbiamo passato della lana e fatto un semplicissimo nodo.

Questo è il nostro esperimento  e questo è il nostro risultato super colorato.

ghirlanda con lana e carta

Vi lascio con un particolare delle palline.

ghirlanda con palle di carta e lana

E un’altra ghirlanda è fatta, non bellissima ma con qualche piccolo ritocco speriamo piaccia ai piccoli creativi 🙂

 

Potresti essere interessato anche a :

2 Comments

  • Reply paroladilaura 12 dicembre 2012 at 14:56

    Mi piace!!!

    • Reply islaura 12 dicembre 2012 at 14:58

      Grazie mille Laura, grazie infinite 🙂 🙂 🙂

    Leave a Reply