fiore, tutorial, vita di tutti i giorni

FIORI DI CAMPAGNA

6 giugno 2012

Ieri siamo andati a dar fastidio alle api.

Una brevissima gita in campagna per controllare se la nostra piccola casettta avesse passato indenne l’inverno.

La “casa”all’esterno si presentava bene, ma appena spalancata la porta della cucina, il mio sguardo è stato catturato dall’estremo disordine.

Non mi pareva di aver lasciato così la casa!

 Infatti è stata abitata per qualche tempo da 3 personaggi pelosi, una sorta di roditori con la coda grossa  senza tanti giri di parole, ghiri.

Io ne ho trovato i cadaveri,dopo aver rosicchiato il rosicchiabile saranno morti di stenti, ma che schifo!

Dopo aver preso coscienza che mi sarei dovuta mettere a pulire a fondo e eliminare i cadaveri, abbiamo avuto modo di fare una passeggiata nei campi in fiore, e ne abbiamo raccolti un po’.

Essendo in vena di corone ne abbiamo fatta una tutta colorata , ecco come :

Foto 1 occorrente,:fiori di campo, filo di ferro verde, nastro adesivo verde e forbici.

Con il filo di ferro verde prendere la circonferenza della testa, tagliarlo e fermarlo con il nastro.

Foto 2 tagliare il gambo dei fiori a una lunghezza di 10-15 cm. io qui l’ho divisi per tipo.

Foto 3 creare tanti mazzetti fermati dal nastro.

Foto 4 posizionare sul filo di ferro il primo mazzetto.

Foto 5 fissarlo con il nastro e continuare sovrapponendo un mazzetto all’altro , fermandoli al filo di ferro ,facendo in modo che il colore dell’ adesivo non traspaia troppo.

Foto 6 a metà dell’opera.

Qui sotto la potete vedere completata.

E qui indossata da Emma!

Vi piace?

Ahhh… dimenticavo, non lasciate mai lo sportello della stufa aperta , potrebbero entrare dei ghiri.

Potresti essere interessato anche a :

6 Comments

  • Reply Anonymous 7 giugno 2012 at 11:26

    Laura….fai un libro,,,che restinon tutte ste idee,,,meravigliose <3 luana sartori

    • Reply laura 7 giugno 2012 at 11:32

      ma che dici Luana, per 'ste stupidate!<3

    • Reply dire fare creare 13 giugno 2012 at 14:16

      anch'io sono della stessa opinione fai delle dispense, brochourses o un libro di tutte queste idee ,sono sicura che andrebbe in esaurito in poco tempo….barbara

  • Reply MagliaMo' 7 giugno 2012 at 11:28

    Mi hai estasiato con questa coloratissima e profumatissima creazione e allo stesso tempo intristito per i poveri ghiri morti di stento…
    Certo, togliere il disordine e lo sporco, oltre che i cadaveri….Fai delle foto meravigliose, che mi catturano sempre anche quando tu credi aver fatto cose semplici!!! Baci

    • Reply laura 7 giugno 2012 at 11:36

      Grazie mille Monica <3<3<3<3

  • Reply MAteRìA 7 giugno 2012 at 11:39

    Che magia questa ghirlanda la mia piccola l'adorerebbe … dovrò cimentarmi. Bravissima

  • Leave a Reply