borse, cotone, spago

con la tela del vecchio cotonificio

15 giugno 2011

Ho trovato, in soffitta , della vecchissima tela del vecchio  cotonificio di Varazze, ora dismesso… tela bellissima datata 1940, un puro cotone di colore beige acquistato da mia nonna.
Ho pensato come al solito di farci qualcosa, ma cosa?
 Doveva essere  un oggetto particolare, unico, ma dovevo studiare qualcosa di nuovo.
Così ho fatto costruire da mio  marito un telaio quadrato con quattro assi di legno e tanti chiodini , ho tagliato metri e metri di stoffa della larghezza di pochi centimetri e ho iniziato a lavorarlo.

Sono usciti così due pannelli, che sarebbero stati il fronte e il retro di una nuova borsa.. Per il fondo e i lati  ho pensato di lavorare un’ unica striscia ma questa volta con l’uncinetto a punto basso, e per assemblare i vari pezzi ho usato della corda  sempre l’uncinetto  senza ago e filo.
Per i manici ho cercato di utilizzare i materiali ma in un modo ancora diverso, arrotolati e sovrapposti.
Visto che li ho cuciti all’esterno per coprire i punti  ho fatto delle “mostrine” triangolari di  corda lavorati con l’ uncinetto.
Ecco la mia borsa .

Potresti essere interessato anche a :

No Comments

  • Reply Le Sartine 30 giugno 2011 at 11:08

    Certo che crei a 360°!!!!
    Anna

  • Leave a Reply