collana, lana, legno, plastica, riciclo, Senza categoria, tiger, tutorial, tutorial bimbi, vita di tutti i giorni

Collana zig-zag

23 gennaio 2013

cannucce e perle

Ogni tanto penso ai figli che crescono.

I primi due, Gabriele e Sofia ormai sono grandi, fanno le superiori, Emma fa la quinta elementare e Gianluca è in seconda.

Una volta erano piccoli e devo dire che sono cresciuti in fretta, anche se quando sono in tenerissima età  sembra che il tempo non scorra mai. 😉

Mi commuovo a vedere le loro foto da piccoli, tengo ancora  i vestitini di quando erano in fasce, e ogni tanto ritrovo qualche creazione che aveva preso vita negli eterni pomeriggi trascorsi tra le mura domestiche.

Ecco che cosa è uscito dal baule dei giochi, una collana tutta colorata fatta dalle mie bimbe quando erano piccole.

Mi ricordo che avevamo tagliato tante cannucce e con infinita pazienza infilate, Emma e Sofia l’avevano chiamata la collana ” zig-zag”.Queste due birbantelle avevano tirato tanto i fili di lana che le cannucce invece di mettersi in linea si erano disposte a zig-zag.

Inconsapevolmente avevano  dato vita a una collana bellissima che ha resistito negli anni e che adesso posso farvi vedere.

Ecco cosa serve se per caso vi venisse voglia di farne una. 😉

Occorrente:

  • lana, 6 fili di lana lunghi 1,10 m.
  • cannucce colorate
  • perle di legno, a piacere.
  • forbici.
  • molletta per capelli.

L’uso della molletta per capelli è fondamentale se si lavora con bambini piccoli, noi la usiamo tutt’ora per evitare la fatica di infilare l’ago da lana , sempre che il foro dei materiali lo consenta. 😉

Se i bimbi sono piccoli il mio consiglio è quello di aiutarli nel taglio delle cannucce, il lavoro non richiede più di qualche minuto e non è necessaria una precisione millimetrica.

Vediamo come si fa.

collage collana con cannucce 1

Come ho detto in precedenza, tagliare le cannucce e con l’aiuto della molletta infilare le cannucce.

Alternare il materiale appena tagliato alle perle di legno, nella sequenza che desiderate.

Lasciate 20 cm. all’inizio e alla fine di ogni filo liberi, questo consentirà di fare una serie di nodi per la creazione della chiusura.

Tirando un po’ i fili e  creare un nodo dai due capi dei gruppi di fili. Questo permetterà di far si che la collana assuma il caratteristico andamento a zig-zag. La chiusura può essere fatta semplicemente annodando tutti i fili insieme oppure seguire la mia indicazione.

Questo metodo prevede l’impiego di una grossa perla , con il foro sufficientemente largo da permettere lo scorrimento di 12 fili.

Io ne avevo una arancione, mi sono aiutata con la molletta , ho fatto passare tutti i fili e con due  nodi ho chiuso il lavoro.

La collana in un modo o nell’altro è terminata. 😉

collana con cannucce e perle di legno

A me piace un sacco e a voi?

Confesso di averci fatto un giretto a suo tempo, e non i casa 😉

 

Potresti essere interessato anche a :

No Comments

  • Reply francesca 23 gennaio 2013 at 16:40

    io la trovo davvero bella e ideale per rallegrare un po’ questo tempo così grigio;-))

    • Reply islaura 23 gennaio 2013 at 20:29

      Adoro e adorano anche loro i colori!
      Grazie da parte mia e delle “bimbe” 😉

  • Reply Cristina 23 gennaio 2013 at 17:12

    Proprio bella!!!!! Complimenti!
    E le tue bimbe cosa hanno detto nel rivederla?

    • Reply islaura 23 gennaio 2013 at 20:30

      Sono state felicissime e abbiamo ricordato un po’ di quei giorni.
      Che bei ricordi…
      Grazie infinite Cristina 🙂

    Leave a Reply