collana, esperimenti, fettuccia, riciclo, tutorial, varie, vita di tutti i giorni

Collana con la fettuccia

21 febbraio 2017

collana con fettuccia colorata

Ecco come utilizzare la fettuccia, avanzata e non, in cotone. Sto parlando della fettuccia elasticizzata, quella che qualche anno fa ha invaso il mondo craft e noi realizzavamo borse su borse, tra parentesi pesantissime.

Ovviamente io mi sono innamorata subito di queste bobine estremamente colorate, comprando quintali. Poi la moda è scemata, ovvero il cotone è stato sostituito da altri materiali e altri spessori. Io comunque se dovessi scegliere, sceglierei ancora la prima fettuccia, mi è sempre piaciuta l’idea che questo filato venisse creato con gli scarti di produzione della maglina in cotone.

Un fatto psicologico, come sempre.

Comunque sono qui a farvi vedere che cosa potete fare con qualche metro di fettuccia avanzata.

Prima di iniziare un’unica accortezza: le fettucce hanno sempre spessori diversi, per cui la grandezza della parte centrale e la lunghezza del lavoro a finger knitting varierà a seconda dello spessore. Più la fettuccia sarà grande più i nodi saranno grandi, più la lavorazione sarà lunga (in centimetri), più il risultato finale sarà grosso.

Lavoretto semplice e divertente, risultato: assolutamente indossabile.

Occorrente: qualche metro di fettuccia colorata, in 2 colori contrastanti, forbici.

Difficoltà del lavoro: facilissimo.

Tempo occorrente per la realizzazione: 1 ora.

Adatto a chi: tutti.

Prima di iniziare: seguire questi tutorial per eseguire il tricotin sulle dita o solamente su due dita (video).

Lunghezza del lavoro a tricotin sulle dita: a seconda dello spessore 83 cm-90 cm.

Foto 1-2: prendere una piccola bobina o qualche metro di fettuccia e lavorare a Tricotin sulle dita (4 dita) o solamente su due dita (video).

Foto 3-4: lavorare circa  83 cm.-90 cm., a seconda dello spessore della fettuccia utilizzata.

Foto 5: fare un primo nodo al centro. Il nodo centrale sarà più lento dei laterali.

Foto 6: eseguire 2 nodi a destra e 2 nodi a sinistra.

Foto 7: ecco come risulterà la parte della collana con i nodi appena creati.

Foto 8: tagliare 2 fili da 2 metri di fettuccia colorata in contrasto. Piegarla a metà.

Foto 9: fare passare nel lavoro a tricotin, si avranno 4 fili (4+1).

Foto 10: prendere i filo della fettuccia colorata in contrasto (nel mio caso bordeaux) e avvolgere tutti i fili. Stringere bene. Dopo 10 cm. di avvolgimento fermare tutti i fili con 1 nodo.

Foto 11: tagliare i fili in eccesso. Lasciare solamente 2 fili che serviranno per la chiusura.

Foto 12: la collana è terminata!

come fare una collana con la fettuccia

come fare una collana con la fettuccia

Vi piace l’idea?

Potresti essere interessato anche a :

4 Comments

  • Reply Grazia 21 febbraio 2017 at 14:24

    Io la trovo stupenda…la mia passione!

    • Reply IsLaura 21 febbraio 2017 at 14:45

      Grazie carissima! 🙂 🙂 🙂

  • Reply Cesta a uncinetto: Tutorial – Is laura 15 marzo 2017 at 17:43

    […] l’articolo di qualche tempo fa dove vi davo un’idea per la realizzazione di una collana con gli avanzi della fettuccia […]

  • Reply Simonetta 21 marzo 2017 at 20:35

    Bellissima la cesta e super la collana.Grazie

  • Leave a Reply