autunno, bouquet, tutorial

Boutonnièrie fai da te con le foglie

11 ottobre 2012

Come avevo detto nel post precedente, oggi vi faccio vedere come ho fatto il mio fiore all’occhiello o  boutonnière che si voglia.

Come avete visto il mio bouquet di foglie gode di ottima salute, ed è sempre bellissimo, e ho pensato di fare qualcosina anche per l’uomo riprendendo i colori naturali del mazzolino di foglie attorcigliate.

Come fare?

Semplice, basta avere in casa un sacco di juta, spiedini di legno piume e naturalmente le foglie.

Avete letto bene, ho utilizzato gli spiedini di legno come supporto e le piume ,  recuperate da un vecchio scacciapensieri . Quando si dice riciclo;)

Gli altri materiali occorsi sono il sacco di juta che originariamente conteneva patate , le foglie recuperate dal mio fornitore ufficiale , lo spago e nastrini che in casa mia non mancano mai.

Questo è quello che mi sono fatta io personalmente, secondo i miei gusti, voi potete adattare la tecnica alle vostre esigenze .:)

Qui di seguito potete vedere i vari passaggi, prima di tutto fare il bocciolo utilizzando 2 foglie e legarle alla base con giri di filo  e poi tagliare sia lo spiedino che il sacco nelle misure che vedete…

 Qui forse lo potete vedere meglio 😉

 Fatto il prototipo adesso si può dare il via alla produzione!

Cosa ne pensate?

Potresti essere interessato anche a :

4 Comments

  • Reply Emanuela @ My little inspirations 13 ottobre 2012 at 19:15

    Che idea originale e molto riciclosa!!!

    • Reply islaura 13 ottobre 2012 at 20:13

      Grazie 🙂

  • Reply Centrotavola in juta | Mamma Felice 13 gennaio 2014 at 9:05

    […] con lo spago di canapa o maneggio la juta, come in occasione di un matrimonio per il quale ho realizzato boutonnière con delle foglie a corredo del […]

  • Reply The Best Of – Idee con le Foglie | Pal 15 novembre 2015 at 9:29

    […] Il tutorial della boutonniérie lo trovate qui […]

  • Leave a Reply